ARTICOLO-EVENTI
Wedding Expo 2016
Leggi Articolo
12743966_1025587197507780_5126645896709069131_n
Milano Fashion Week – Head Sculpture
Leggi Articolo
To top
1 Feb

Gianni Sapone

“GOLDEN MUSE AWARD” 2017 a Gianni Sapone
Nato a Reggio Calabria ma trasferitosi nella città eterna Roma per frequentare gli studi di moda, muove i primi passi nel mondo del costume nella sartoria Annamode 68 come assistente, facendosi notare da uno dei più grandi costumisti italiani 2 volte premio oscar, Danilo Donati, dove incomincia ad affiancarlo per le varie pellicole cinematografiche. Inizia l’avventura nella moda con l’azienda Crimson dove diventa stilista per la linea. Collabora per Marella Ferrera ed Erreuno a Milano ma il suo vero sogno è l’alta moda. Lascia il pret a porter per una telefonata, che cambia la vita di Gianni, Fausto Sarli decide di averlo come suo disegnatore, si aprono le porte dell’olimpo della couture…Rimane alla Sarli per svariati anni…ma la voglia di Gianni di creare una linea tutta sua si fa sempre più forte.. decide che è il momento di lasciare la maison e di comune accordo con il maestro Sarli inizia una vita che lo porterà a firmare la sua prima collezione di haute couture. Le varie testate giornalistiche di settore hanno definito Gianni il” GOLDEN BOY DELLA NEW WAVE DELLA MODA ITALIANA “..finito sulla copertina di un prestigioso magazine degli emirati arabi, Gianni veste dalla show woman alla sposa che vuole coronare il suo sogno in un abito fatato…alle arab princesses…al mondo del pattinaggio artistico vestendo la campionessa olimpionica Carolina Kostner, firma anche svariati spettacoli teatrali dato che il primo amore del costume non l’abbandona mai….infatti nelle sue collezioni Gianni ama inserire dei riferimenti al modo del costume…Se a Gianni chiedete quale è l’abito del futuro sicuramente vi risponderà ‘”un meraviglioso petite robe noir”.

alessandragiulivo
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.